Blog

REPORTAGE FOTOGRAFICO VOLUME/2.

REPORTAGE FOTOGRAFICO VOLUME/2.

REPORTAGE FOTOGRAFICO VOLUME/2

La fauna.

Le verifiche di terra ai sensi del Dpr 462/01 richiedono indubbiamente un adeguato livello di preparazione teorico e pratico ai propri verificatori. E spesso anche uno stomaco forte. Cavedi e tubazioni sono vere e proprie autostrade per animali di piccola taglia, in particolare per piccoli roditori. Quanto segue alcune delle immagini più significative catturate dai nostri verificatori.
NB: Le immagini che seguono potrebbero urtare la sensibilità di alcuni.


ISOLAMENTO E SCATTI INTEMPESTIVI

L’asportazione di guaine e isolanti ad opera di roditori è una delle maggiori cause di perdita di isolamento o scatti intempestivi del differenziale qualora sia anche il conduttore di terra a essere compromesso:
In zone rurali o industriali la presenza di roditori diventa un serio problema. Nel migliore dei casi rappresentano un rischio biologico per gli addetti ai lavori:
Le trappole spesso non sono sufficienti. In altri casi chiudere gli ingressi dei cavedi è un deterrente, ma i più incalliti riescono a superare anche questo ostacolo. Alcune sottocentrali dei distributori utilizzano impianti derattizzatori a bassa frequenza, che inibiscono l’avvicinamento dell’animale. L’utilizzo di cavi armati è un'altra soluzione applicabile ma con conseguente aumento dei costi di installazione.

CONTATTI DIRETI CON PARTI ATTIVE

Una delle principali attrazioni per i roditori, oltre guaine e isolanti delle quali sembra che siano golosi, è il calore. È noto che i poli di un dispositivo di manovra o di un interruttore, quando attraversati da corrente elettrica, siano sede di perdita per effetto Joule. Si stima una perdita di 1,5/2 W per polo pe interruttori con corrente nominale da 10 a 20 A, fino a 7/10 W per polo per interruttori con correnti nominali da 63 a 100 A. I più audaci, che riescono a raggiungere l’interno del quadro, spesso terminano il loro tour in questa posizione.
Il roditore ha avuto un contatto diretto attraverso la zampa e la piastrina di serraggio del conduttore attivo sull’interruttore. Questo ha causato l’apertura dell’interruttore a monte, con disservizio per l’attività in oggetto. Trovarsi quest’immagine all’apertura di un quadro non suscita sensazioni piacevoli. E le cose non cambiano quando al posto dei roditori… abbiamo dei rettili:
Elettro-lab invita i Datori di Lavoro a intensificare le operazioni di manutenzione, e di prendere provvedimenti laddove necessario per impedire l’ingresso di fauna possa generare disservizi. Da non sottovalutare infine il rischio biologico, sia in termini di patogenicità, infettività e trasmissibilità introdotto nei confronti dei lavoratori esposti.

Se volete saperne di più o richiedere un preventivo, scriveteci o chiamateci qui.

Contattaci

Contatti utili

Telefono : +39 080 3143262
Cellulare : +39 3929397668
Fax : +39 0803104277
Email : info@ispezionecontrollo.it

Sede centrale
Via Sandro Pertini, 6
70022 Altamura (Bari)

Sede Lazio
Via del Mandrione, 105
00181 Roma (Roma)

Utility links

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti riguardanti le nostre offerte.